Cronaca – “Se vi avvicinate mi butto di sotto”, salvo 44enne

CASILINA Controlli dei Carabinieri al Prenestino Labicano
Roma torpignattara badante infedele smascherata dai CC

Cronaca – Minaccia di buttarsi dal balcone un 44enne romano, in un appartamento a Tor Tre Teste: “Se vi avvicinate mi butto di sotto”, queste le parole che ha rivolto ai carabinieri, intervenuti dopo la richiesta d’intervento per un tentato suicidio.

E’ questo l’episodio scioccante avvenuto domenica mattina in via Francesco Tovaglieri, dove un uomo ha minacciato di gettarsi nel vuoto da oltre dieci metri di altezza.

Cronaca – l’intervento dei carabinieri

Una volta che i carabinieri sono riusciti ad entrare nell’abitazione, il 44enne ha reagito barricandosi dietro un tavolo all’angolo del balcone e, armato di coltello e di una corda, ha intimato gli uomini dell’arma di non avvicinarsi altrimenti l’avrebbe fatta finita.

Solo grazie all’intervento dei carabinieri, che hanno fatto desistere l’uomo dai propri intenti e l’hanno affidato alle cure del 118, è stata scampata la tragedia.

L’uomo è stato trasportato all’ospedale San Giovanni Addolorata per accertamenti.

Restano da accertare le cause che hanno portato l’uomo al tragico gesto.

Seguici anche su FB

Totti e Ilary: aria di crisi?