Ferrara (M5S): “Gualtieri snobba Ostia e il suo litorale e manca di rispetto ai suoi abitanti”

ferrara

“La via Ostiense chiusa al traffico per settimane. La Roma-Lido che, tra il passaggio e l’altro di un treno, ti cresce la barba. I lavori di riqualificazione e adattamento delle complanari della Cristoforo Colombo mai partiti perché Gualtieri e la sua maggioranza hanno tolto irresponsabilmente i fondi previsti nella variazione di novembre”, queste le prime dichiarazioni del consigliere capitolino, Paolo Ferrara.

E ancora, “l’inesistente pacchetto di interventi turistici che il Campidoglio a trazione dem ha preparato per rilanciare il mare di della Capitale. Nessuna attenzione per Ostia, nessun rispetto per i cittadini che vi abitano. Gualtieri ha promesso fantomatiche rivoluzioni “acchiappa-voti” che, nei fatti, sono rimaste solo nella sua immaginazione”.

Per quanto riguarda il tema spiaggia, ha aggiunto: “Senza contare il caos che il Pd ha causato sul tema spiagge dopo aver bloccato i bandi pubblici e aver preso schiaffi dal Tar del Lazio. Spiace dirlo, ma se le cose stanno così forse è meglio tornare a parlare di Litorale Comune”.

Queste sono state le dichiarazioni del vicepresidente dell’Assemblea Capitolina e consigliere capitolino M5S, Paolo Ferrara.

Seguici anche su FB

POLIZIOTTI SENZA TICKET SALTANO IL PASTO