Jada Pinkett Smith, alopecia: la malattia della moglie di Will Smith

parrucchieri

Jada Pinkett Smith, alopecia: la moglie dell’attore premiato come Miglior attore protagonista, è stata causa del litigio di cui tutti parlano oggi: un pugno a Chris Rock durante La notte degli Oscar. Ma qual è la malattia in questione? A 50 anni, Jada Pinkett Smith si trova a fare i conti con l’alopecia, una malattia autoimmune che porta alla perdita dei capelli fino alla loro totale scomparsa.

“Ho visto i capelli nella doccia, sono rimasta con una ciocca in mano, e ho temuto di diventare calva”; aveva raccontato nel 2018 in una diretta social, rivelando per la prima volta i dettagli della sua malattia. Lo scorso dicembre ha trovato il coraggio di mostrarsi per la prima volta con il capo rasato, in un video pubblicato sul suo profilo Instagram.

“Meglio dirvelo così lo sapete e non penserete che mi sono fatta operare al cervello o qualcosa del genere”. Sulle nuove zone calve degli strass o delle coroncine decorative, dando un grande esempio di forza e di positività, perché “il sorriso è fondamentale”.

Seguici anche su FB

CARO ENERGIA: “LE MISURE DEL GOVERNO POTREBBERO NON ESSERE SUFFICIENTI”