Putin è gravemente malato? Il retroscena sulla guerra

navi da guerra

Secondo famosi tabloid inglesi, Putin potrebbe avere un cancro all’intestino, e l’aspetto del volto, più gonfio, scaturirebbe dalle cure cui sarebbe sottoposto.

Oppure un disturbo cerebrale causato da demenza, morbo di Parkinson o “rabbia di Roid”, vale a dire una reazione aggressiva da trattamento di steroidi, che potrebbe derivare proprio da una terapia anticancro. Quest’ultima ipotesi sembrerebbe quella più solida. E con questo si potrebbe interpretare la premura del presidente russo di mantenere una certa distanza nei confronti dei suoi interlocutori, ben definita nelle foto in cui tutti i vertici, sia interni che con interlocutori internazionali, si svolgono mantenendo una cospicua distanza dall’interlocutore, spesso fatto sedere non proprio al cospetto di Putin, ma all’estremo opposto di un tavolo lunghissimo.

Per il momento rimangono solo delle ipotesi.

Seguici anche su FB

TOR BELLA MONACA: BLITZ DEI CARABINIERI