Roma, il colpo dei finti tecnici del gas: rubati oro e gioielli per 100mila euro

ostia

Roma, una coppia di ladri ha raggirato un uomo ed è sparita con oro e gioielli per un valore di circa 100mila euro.

I due finti tecnici del gas hanno bussato alla porta di un gioielliere in pensione con la scusa di una perdita di amianto fra le condutture della sua casa.

I ladri sono riusciti a colpire e a scappare senza dare nell’occhio.

Il furto è avvenuto venerdì 4 marzo, intorno alle 11:30 in una villa a Cinquina-Bufalotta.

La vittima è un 77enne romano che ha aperto la porta di casa ai due finti tecnici senza capire il tranello.

Mentre uno dei fantomatici tecnici distraeva il gioielliere in pensione l’altro si è occupato della cassaforte rubando monili, gioielli e preziosi per un valore di circa 100mila euro.

Quando il 77enne si è quindi reso conto del furto ha subito allertato le forza dell’ordine.

Sul posto sono intervenuti gli agenti del distretto Fidene-Serpentara di polizia e gli investigatori della scientifica a caccia di tracce lasciate dai ladri.

La ricerca dei due è in corso.

Seguici anche su FB

Rebibbia, 52enne investita davanti la metro