Roma, liceo Montale: “La preside sta con un alunno”. Rischia il licenziamento

scuola

Roma, liceo Montale: “La preside sta con un alunno”, le voci di corridoio correvano da settimane e si sono trasformate in una segnalazione all’Ufficio scolastico regionale che ha inviato gli ispettori. Lo scandalo che ha coinvolto la dirigente, appena arrivata, del Liceo Montale di Roma è così finito sul tavolo del provveditorato, che dopo gli accertamenti del caso, potrebbe far scattare il licenziamento.

La preside smentisce, lo studente appena maggiorenne avrebbe rilasciato due deposizioni ai collaboratori della preside. Secondo i racconti, la relazione sarebbe durata un mese prima che lui troncasse e la rendesse nota ai suoi compagni, fino ad arrivare alle orecchie dei docenti.

La relazione sentimentale tra lo studente e la preside, sarebbe iniziata a dicembre, durante l’occupazione del liceo. Prima uno scambio di mail, poi i messaggi sul cellulare e la nascita di una relazione amorosa, che, dopo un mese, sarebbe stata interrotta proprio dal liceale. La confidenza sarebbe circolata tra gli alunni e, a quel punto, anche gli insegnanti hanno voluto vederci chiaro e lo studente coinvolto nella relazione sarebbe stato sentito dai collaboratori della dirigenza, prima da solo e, poi, con i genitori.

Infine, l’esposto all’Ufficio scolastico regionale per fare luce sulla vicenda.

Seguici anche su FB

Arresto in flagrante mentre tentava di borseggiare un’anziana