Roma, scoperta nuova Lsd: “Una sola goccia sconvolge il cervello”

roma, scoperta nuova lsd

Il Questore di Roma, Mario Della Cioppa, ha disposto la sospensione della licenza per 30 giorni, di un’associazione culturale «stupefacente» in via degli Aurunci, nel quartiere San Lorenzo.

Il provvedimento arriva dopo un’operazione di polizia condotta dal locale commissariato alla fine del mese di gennaio. Infatti, dopo diverse segnalazioni di un sospetto andirivieni e della presenza di tipi piuttosto ambigui all’interno del circolo culturale, erano stati predisposti mirati controlli che hanno permesso di accertare un grosso giro di droga all’interno del locale.

In quell’occasione all’interno del circolo c’erano circa 17 persone, due delle quali, un italiano e un tunisino sono state arrestate. Gli altri 15, che erano avventori, sono stati invece identificati.

L’italiano arrestato, un 35enne romano, gestore del locale, all’atto del controllo ha cercato di disfarsi di due flaconi contenenti del liquido e di alcune dosi di hashish.

Il tunisino, invece, trovato in possesso di 15 dosi di cocaina e alcuni pezzetti di hashish, ha cercato invano di fuggire spintonando i poliziotti.

Seguici anche su FB

Incidente stradale sulla Tiburtina, muore 43enne