365 giorni 2, Netflix lancia il sequel del film

365 giorni 2, netflix
365 giorni 2, netflix

365 giorni 2, Netflix rilancia la saga erotica con protagonista Michele Morrone. Si intitola 365 giorni: Adesso e, come il primo film, rappresenta una sorta di versione italiana di 50 sfumature di grigio, in cui i protagonisti sono Michele Torricelli e Laura Biel. 365 giorni è un film diretto da Barbara Białowąs e Tomasz Mandes, tratto dal primo romanzo della trilogia erotica di Blanka Lipińska, anche sceneggiatrice della pellicola.

Quando è sbarcato su Netflix, nei primi mesi del 2020, ha ottenuto un immediato quanto inaspettato successo. Ecco perché c’era grande attesa per l’uscita del sequel, 365 giorni: Adesso. Protagonista è Laura, una donna che viene rapita dal boss malavitoso Massimo Torricelli, interpretato da Morrone, che decide di tenerla con sé per un anno per farla innamorare di lui.

L’ossessione di Massimo per la ragazza era cominciato cinque anni prima, quando l’uomo la vide su una spiaggia, poco prima che il padre di lui venisse ucciso durante una sparatoria. Nonostante sia un uomo violento, Massimo non ha alcuna intenzione di fare del male a Laura, e la toccherà solo se sarà lei a volerlo. Laura, dal canto suo, si troverà travolta da molte emozioni contrastanti che la porteranno ad avvicinarsi sempre di più al suo rapitore.

Nel secondo capitolo ritroveremo Michele e Laura, sposati, più un terzo incomodo: Nacho, interpretato da Simone Susinna, che cercherà di conquistare l’amore e la fiducia della donna. Stando a quanto rivelato dalla sceneggiatrice, in questo secondo capitolo scopriremo una nuova Laura, non più vittima ma dominatrice. Intanto, in attesa di scoprire se 365 giorni: Adesso avrà lo stesso successo del primo film, secondo alcune voci sarebbe già in cantiere il terzo capitolo della saga.

Seguici anche su FB

Zingaretti: nuovi fondi per la ricerca