Categorie
Spettacoli e TV TV

Vittorio Sgarbi compie 70 anni: tutte le sue liti celebri

Vittorio Sgarbi compie 70 anni. Critico d’arte, politico, opinionista e saggista emiliano, che è stato più volte membro del Parlamento e di diverse amministrazioni comunali. Vittorio Sgarbi è tante cose ma soprattutto è per il pubblico amante della polemica, ogni suo ospitata in tv diventa cult e lui lo sa. Lui che delle liti ne ha creato un genere televisivo senza sceneggiatura si vanta di creare così anche personaggi televisivi, e forse è vero.

Tutto comincia nel lontano 1991. Sgarbi discute con Roberto D’Agostino, ospiti di Giuliano Ferrara a L’Istruttoria, che impreparato interviene con uno schiaffo. «Comico non sono mai stato sarà lui. Anzi è un povero comico in declino». Vittorio non ci stà a essere etichettato come comico. «Tu fai ridere più di me, professore di che ancora non l’ho capito».

Sgarbi irrascibilmente si alza e D’Agostino non se lo fa ripetere due volte, si alza anche lui e gli dà una sberla. Ferrara ha provato a dividereli, ma da quel momento l’ascesa delle liti di Vittorio Sgarbi nei talk televisivi è segnata.

Seguici anche su FB

Detto Fatto, Bianca Guaccero dà l’addio al programma

Exit mobile version