Referendum 2022, cosa si vota?

referendum 2022

Referendum 2022, cosa si vota: domenica 12 giugno, oltre che per le elezioni amministrative di alcuni comuni, in tutta Italia si potrà votare anche per i referendum sulla giustizia promossi da Lega e Radicali. Ci si potrà esprimere su cinque quesiti abrogativi, che chiedono cioè l’abrogazione totale o parziale di leggi esistenti: chi è a favore dell’abrogazione dovrà quindi votare “sì” e chi è contrario “no”.

Perché il referendum sia valido dovrà essere raggiunto il quorum, cioè dovrà partecipare alla votazione la maggioranza degli aventi diritto al voto.

Referendum 2022, quando si vota?

Si potrà votare solo nella giornata di domenica, dalle 7 alle 23. Si potranno ritirare cinque schede di cinque colori diversi, una per ogni quesito. Chi vuole esprimersi e contribuire al quorum per solo alcuni dei cinque quesiti, può chiedere di ritirare solo le schede che gli interessano.

Seguici anche su FB

Il giuramento di Salvini