Rifiuti, Ama: ci saranno 600 nuove assunzioni e 385 subito. LINK ALL’INTERNO

bonus ama

Rifiuti: ci saranno 600 assunzioni di cui 385 subito e il resto a fine anno. Verranno fatte 600 assunzioni per colmare il gap fra la necessità sul territorio e il numero attuale degli operatori. È uno dei dati emersi dal tavolo di confronto tra il Direttore generale Andrea Bossola, l’Amministrazione capitolina rappresentata dal Capo di Gabinetto Albino Ruberti e le rappresentanze sindacali di Cgil Fp, Fit-Cisl, Uil Trasporti e Fiadel.

Nel corso dell’incontro si è parlato del rinnovo dei mezzi e dell’autonomia impiantistica a cui dovrebbe arrivare Ama nei prossimi anni. Le assunzioni saranno 385 entro la fine di luglio e altre 270 circa entro la fine dell’anno. Infine ci sarà la stesura di un Patto per il Decoro che impegni Amministrazione, Azienda e Sindacati ad attuare le azioni necessarie per portare il servizio nella Capitale a standard più elevati di pulizia e cura del territorio.

Il sito dell’AMA

Poste italiane assume a Roma