Roma, murale Mourinho sfregiato

Murale Mourinho
Ultimo aggiornamento:

Murale Mourinho sfregiato nella capitale

Roma, murale dedicato alla vittoria della squadra giallorossa in Conference League che raffigura l’allenatore José Mourinho in versione comandante Giulio Cesare con in mano la coppa europea, era apparso alla fermata metro Circo Massimo ed era divenuto rapidamente meta di pellegrinaggio dei tifosi in fila per un selfie.

Sabato, nottetempo, è stato deturpato l’omaggio che Harry Grab aveva fatto a Mou praticamente subito dopo la vittoria a Tirana: la parte superiore del busto è stata completamente cancellata.

L’allenatore portoghese era ritratto con la coppa in una mano e nell’altra il pallone giallorosso della squadra che ha portato in trionfo corredata del logo più caro ai tifosi. Si attende che qualcuno vi ponga rimedio e faccia giustizia.

Seguici anche su FB

Meteo Roma, allerta da bollino rosso