ROMA Crocifisso rubato ritrovato dai Bikers della Polizia

ROMA Crocifisso rubato ritrovato dai Bikers della Polizia.

ROMA Crocifisso rubato ritrovato dai Bikers della Polizia. Il rinvenimento, ad opera degli agenti della Questura capitolina, è avvenuto lo scorso 4 gennaio, durante un servizio a bordo di bicicletta. I militari lo hanno notato perlustrando all’interno di Villa Borghese, in un borsone nero nascosto dietro ad un cespuglio. Insieme all’oggetto sacro, sono stati trovati anche due tubi metallici dorati, usati per sostenerlo. Le indagini hanno permesso così di accertare che il crocifisso era stato sottratto il 3 gennaio scorso dalla parrocchia di San Clemente di via Val Sillaro. Era stato il responsabile a denunciare il furto dell’oggetto, dal forte valore economico, ma soprattutto simbolico ed affettivo per tutti i membri della comunità religiosa e per i fedeli. Lo stesso ieri pomeriggio è stato restituito dagli agenti della Polizia di Stato al parroco che, visibilmente emozionato, ha espresso loro tutta la sua riconoscenza.

LEGGI ANCHE I DATI DELLA POLIZIA POSTALE SU…

Ti potrebbe interessare