Dopo Al Bano anche Toto Cotugno nella lista nera dell’Ucraina?

Potrebbe essere inserito anche Toto Cotugno nella “lista nera” dell’Ucraina.

Non solo Al Bano, anche Toto Cotugno nella lista nera dell’Ucraina? Incredibile, ma vero. Alcuni deputati ucraini, infatti, hanno chiesto al Parlamento di precludere al cantante italiano l’accesso in Ucraina per alcune sue presunte posizioni filo-russe. Il cantante è rimasto deluso da questa proposta e ai microfoni dell’Ansa ha commentato: Sono molto sorpreso e dispiaciuto per questa notizia. Un gruppo di deputati ucraini vorrebbero impedirmi di cantare in un Paese che amo e che ama la mia musica? E’ assurdo. Sono un apolitico, chiaro? Ho cantato in occasioni istituzionali per per capi di stato tra cui Putin, ma questo non significa un’adesione politica”.

SEGUI LA NOSTRA PAGINA FACEBOOK

GROTTAFERRATA, BUS FUORI STRADA >>> LEGGI QUI

Ti potrebbe interessare