ROMA CENTOCELLE Tenta di sfuggire a controllo ‘stupefacente’: marocchino nei guai

ROMA CENTOCELLE Tenta di sfuggire a controllo ‘stupefacente’: marocchino nei guai.

ROMA CENTOCELLE Tenta di sfuggire a controllo ‘stupefacente’. Per questo, la scorsa notte è stato arrestato dai Carabinieri del Nucleo Radiomobile di Roma un 35enne del Marocco, senza fissa dimora e con precedenti. L’accusa a suo carico detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti.

I militari stavano transitando in via delle Camelie, quando hanno notato l’uomo, a piedi, fermo in un angolo buio della strada. Ad allertarli il fatto che lo straniero, alla loro vista, abbia cercato di allontanarsi frettolosamente.

Si sono dunque subito gettati al suo inseguimento, riuscendo a bloccarlo dopo un breve tratto. Effettuata una perquisizione personale, i militari hanno trovato in suo possesso 7 panetti di hashish, del peso complessivo di 700 g.

Lo stupefacente è stato immediatamente posto sotto sequestro. L’arrestato è stato invece portato in caserma e qui trattenuto nelle camere di sicurezza. A breve sarà giudicato per direttissima.

SEGUICI ANCHE SU TWITTER

Ti potrebbe interessare