Teneva una piantagione di Marijuana nell’armadio

Teneva una piantagione di Marijuana – Sequestrati 1,2 kg di erba che teneva nell’armadio della camera da letto

Teneva una piantagione di Marijuana – Nella serata di ieri, un romano di 28 anni incensurato, è stato individuato da due carabinieri in borghese, mentre passeggiava in modo nervoso lungo via Oderesi da Gubbio con una latta di fertilizzante per piante con sé. Visto l’atteggiamento sospetto del ragazzo, i carabinieri, hanno deciso di seguirlo e fermarlo per chiedergli spiegazioni in merito al fertilizzante. Hanno però, scoperto una piccola quantità di marijuana addosso al ragazzo. Così, dopo questa scoperta e nessuna risposta adeguata fornita dal ragazzo per il fertilizzante, i Carabinieri hanno fatto scattare un controllo anche nella sua abitazione di via Castiglion della Pescaia.

All’interno dell’abitazione è iniziata una perquisizione. Nella camera da letto, precisamente nell’armadio, è stata trovata una serra artigianale di marijuana. Dotata dei sistemi di aerazione forzata, ventilazione e illuminazione ad hoc, al cui interno crescevano rigogliose alcune piante di cannabis per 1,2 Kg di peso. Le piante, in attesa di essere inviate ai laboratori specifici che ne stabiliranno il valore di THC, sono state sequestrate insieme all’impianto allestito nell’armadio. Il pusher è stato trattenuto in caserma in attesa del rito direttissimo.

Il ragazzo è stato arrestato dai Carabinieri della Stazione Roma Bravetta con l’accusa di produzione e detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti.

SEGUICI SU FACEBOOK

VERDONE SU DE ROSSI E LA LAZIO

Ti potrebbe interessare