Salvini sui migranti: “Hanno record di scabbia e Tbc”

Salvini sui migranti, questa la replica al direttore di Pediatria d’urgenza del policlinico S.Orsola di Bologna. Di seguito le sue parole.

Salvini sui migranti: “Ovviamente nessuna legge, in Italia, mette e metterà mai in discussione il diritto alle cure sanitarie per tutti, tantomeno ai minorenni. E il Decreto sicurezza è quindi citato a sproposito: gli stranieri con meno di 18 anni vanno subito in accoglienza e non possono nemmeno essere espulsi o affidati ad altri Paesi europei. Purtroppo l’Africa non ha le stesse condizioni igienico-sanitarie di casa nostra, e infatti solo nel 2017 l’Italia ha avuto circa 3.900 casi di tubercolosi, di cui oltre il 60% nella popolazione straniera. A tutti è garantito il diritto alle cure, agli immigrati purtroppo il record di Tbc e scabbia”. Sull’Unione Europea: “La settimana prossima userò il consenso che voi mi avete dato non per chiedere una poltrona in più in Italia, chi se ne frega, ma per dire a Bruxelles: lasciateci lavorare come gli italiani ci chiedono, ‘meno tasse e più lavoro’. E se ci diranno ‘no’ vedremo chi avrà la testa più dura”.

SEGUICI SU FACEBOOK

MULTE A RAFFICA NELLO ZTL

Ti potrebbe interessare