ROMA Sei stranieri denunciati per ricettazione

????????????????????????????????????

ROMA Sono sei i cittadini stranieri denunciati per ricettazione in concorso dai Carabinieri della Compagnia Roma Centro.

ROMA I Carabinieri hanno denunciato a piede libero sei cittadini stranieri per ricettazione in concorso. Si tratta di due cittadini algerini di 25 e 42 anni, due cittadini marocchini di 28 e 30 anni, un cittadino libico di 38 anni e un cittadino belga di 41 anni. Tutti risultano nullafacenti, senza fissa dimora e con precedenti.

I FATTI

I Carabinieri, in zona Castro Pretorio, hanno notato due persone a bordo di un ciclomotore, il libico di 38 anni e l’algerino di 42, che, alla loro vista, hanno invertito repentinamente il senso di marcia, cercando di darsi alla fuga. Dopo poche decine di metri i militari li hanno però raggiunti e bloccati. A seguito della successiva perquisizione personale e domiciliare, effettuata presso il B&B dove i due alloggiavano temporaneamente assieme agli altri 4 stranieri, è stato possibile rinvenire e sequestrare diverso materiale, nonché soldi e documenti rubati.

SEQUESTRATI ANCHE DOCUMENTI RUBATI

I militari hanno rinvenuto una macchina fotografica, 6 cellulari, 3 tablet e 4 orologi di varie marche, un ostensorio ed un calice placcati in oro, un crocifisso con base in legno e Cristo argentato, la somma contante di 3650 euro, 1700 dollari USA, 1000 pesos cileni, 100 pesos uruguayani e 500 pesos argentini. Poi 7 carte di credito e 4 passaporti su cui sono in corso accertamenti, una carta di identità intestata ad un italiano e denunciata rubata. Il tutto ritenuto provento di furti. Il materiale rinvenuto è stato sequestrato e portato in caserma in attesa di essere versati presso il Tribunale di Roma.

INTANTO IN ARRIVO TEMPORALI SUL LAZIO>>>LEGGI QUI

LASCIA UN ‘LIKE’ ALLA NOSTRA PAGINA FACEBOOK

DIVENTA UN NOSTRO FOLLOWER ANCHE SU TWITTER

Ti potrebbe interessare