Seguici sui Social

Ciao, cosa stai cercando?

Cronaca Roma

Attualità


PUBBLICITA

IRAN USA Rohani: “Vi taglieremo le gambe”

“Se gli Usa hanno tagliato la mano al generale Qassem Soleimani l’Iran risponderà tagliando loro le gambe“. Lo ha dichiarato il presidente Hassan Rohani commentando il lancio di missili contro le basi militari Usa in risposta all’uccisione di Soleimani a Baghdad, in Iran. Lo riporta l’agenzia di stampa Fars.

Il presidente dell’Iran Hassan Rohani torna a minacciare gli Usa. Questa mattina anche l’ayatollah Ali Khamenei ha commentato l’attacco alle basi Usa in Iraq come uno “schiaffo in faccia”. Parlando dalla città santa di Qom ha dichiarato: “Ieri notte li abbiamo schiaffeggiati. Ma se si arriva al confronto, le azioni militari di questo tipo non sono sufficienti. La presenza corrotta degli Stati Uniti deve finire. I nostri nemici principali includono il sistema arrogante degli americani e del sionismo. Dovremmo diventare più forti cosicché il nemico non possa farci del male. Gli Usa non metteranno mai fine al loro stato d’inimicizia con l’Iran”.

Il ministro degli esteri iraniano Mohammad Javad Zarif ha precisato: “L’attacco alle basi Usa in Iraq è stato condotto per legittima difesa contro un attacco terroristico. Non ho dati precisi sul numero delle vittime, li fornirà l’esercito. Ciò che è certo è che la Repubblica islamica ha preso di mira una base degli Stati Uniti da cui avevano colpito il comandante Soleimani e che avevano usato in passato per attacchi contro le forze della Resistenza. Perciò è stato un obiettivo legittimo secondo il diritto internazionale”.

SEGUICI SU TWITTER

Ti potrebbe interessare

Coronavirus

Fanno scalpore le parole rilasciate dall'immunologo Fauci che ha servito Trump quando era a capo della Casa Bianca, ora Biden il presidente degli USA...

Primo Piano

Messaggio alla Turchia: esercitazione di Usa, Italia e Francia a largo della Sicilia. Una esercitazione con tre mini-portaerei e oltre tremila fanti pronti a...

Mondo

I primi colossi iniziano a chiudere per bancarotta. A causa del coronavirus Hertz ha chiuso le aziende in Usa e in Canada Coronavirus Hertz...

Coronavirus

Il presidente degli Stati Uniti Donald Trump va avanti con le sue convinzioni e accusa di nuovo la Cina. Covid 19 Trump ammette di...