Seguici sui Social

Ciao, cosa stai cercando?

Cronaca Roma

Politica


PUBBLICITA

5G Salvini attacca il governo, la replica del M5S: “Non siamo a Mosca”

Matteo Salvini parlando del 5G attacca duramente il governo. Immediata la replica del M5S.

Salvini sul 5G: “Il mondo passa attraverso la tecnologia e anche qua lo scontro sarà tra i Paesi del Patto Atlantico e la Cina e le dittature varie. Ecco quando il signor Grillo entra ed esce dall’ambasciata cinese, avanti e indietro, e quando il ministro dello Sviluppo economico dice sui telefonini, sul Huawei, o sul 5G c’è l’intesa, ecco o non capiscono, o qualcuno paga perché qualcuno non capisca, tertium non datur. Io non vorrei che il futuro del nostro Paese venisse svenduto per motivi politici ed economici a quella che è una dittatura. Perché la Cina è una dittatura. Se uniamo la dittatura cinese al fanatismo islamico è finita. C’è uno scontro tra la libertà e il regresso, i diritti e la negazione dei diritti”.

Immediata la replica del ministro pentastellato Stefano Patuanelli: “Non siamo mica al Metropol”, riferendosi all’hotel moscovita al centro del caso dei presunti fondi russi alla Lega.

SEGUICI SU TWITTER

Ti potrebbe interessare

Attualità

Alessandro Zan presenta il suo libro e parla dei problemi della comunità lgbt

Elezioni Roma 2021

Salvini attacca la sinistra a meno di 1 mese dalle elezioni amministrative

Attualità

Un enorme passo in avanti verso la legalizzazione della cannabis in Italia, da ora si potrà coltivare in casa

Attualità

Sulla questione relativa al Green Pass Salvini, leader della Lega, ha proposto tamponi gratis in caso di obbligo. La replica di Enrico Letta