fbpx
Seguici sui Social

Pubblicità

Calcio

COPPA ITALIA Trionfo Napoli: Juventus battuta ai calci di rigore

Pubblicato

in



In un Olimpico vuoto a causa delle restrizioni per il coronavirus è il Napoli a conquistare il trofeo battendo in finale la Juventus. Partita decisa dai partenopei ai calci di rigore (4-2, 0-0 dopo il 90’). Sesta Coppa Italia per il club di De Laurentis che succede alla Lazio nell’Albo d’oro.

NAPOLI – JUVENTUS 4-2 d.c.r. (0-0)

Napoli (4-3-3): Meret, Di Lorenzo, Maksimovic, Koulibaly, Mario Rui (80′ Hysaj); Fabian Ruiz (80′ Allan), Demme, Zielinski (87′ Elmas); Callejon (66′ Politano), Mertens (66′ Milik), Insigne. A disp.: Karnezis, Luperto, Ghoulam, Manolas, Elmas, Llorente, Lozano, Younes. All. Gattuso.

Juventus (4-3-3): Buffon; Cuadrado (84′ Ramsey), De Ligt, Bonucci, Alex Sandro; Bentancur, Pjanic (74′ Bernardeschi), Matuidi; Dybala, Ronaldo, Douglas Costa (65′ Danilo). A disp.: Szczesny, Pinsoglio, De Sciglio, Rugani, Rabiot, Muratore, Olivieri, Vrioni, Zanimacchia. All. Sarri.

Arbitro: Doveri
Ammoniti: Buffon, Mario Rui

NAPOLI JUVENTUS – SERGIO SYLVESTRE SI BLOCCA DURANTE L’INNO D’ITALIA

Continua a leggere
Pubblicità