Seguici sui Social
PUBBLICITA


Calcio

CALCIO SIVIGLIA-ROMA Fonseca: “Loro forti ma siamo pronti”

Avatar

Pubblicato

il

PUBBLICITA


Alla vigilia della sfida di Europa League con il il tecnico della , Paulo , interviene in conferenza stampa.

Fonseca su Siviglia-Roma: “La squadra sta bene, siamo in un buon momento. Incontriamo una grande squadra ma i ragazzi sono molto motivati”. Giocherà Pellegrini a centrocampo? “Lui o Cristiante possono entrambi giocare nella posizione di Veretout (squalificato, ndr)”. Zaniolo e Pellegrini non hanno 90 minuti nelle gambe: “Di Pellegrini ho detto. Su Zaniolo dico che senz’altro sarà della partita. Ed è nelle condizioni per partire dal primo minuto”. In un momento così delicato con il cambio di proprietà come fa a tenere concentrato il gruppo? “Non devo fare nulla. Siamo completamente concentrati sulla partita, non pensiamo alle questioni societarie. Non ho bisogno di motivare la squadra, tutti i giocatori lo sanno. Arriviamo con fiducia e ottimismo. La squadra è pronta”. Prima partita senza Smalling tornato in Inghilterra. Quanto mancherà? “Chris era molto importante per noi, ma non c’è più. Ho fiducia in tutti i giocatori che ho a disposizione. Al posto di Smalling ci sarà Ibanez, che fin qui ha sempre giocato bene”. Lei con lo Shaktar ha giocato in Champions grandi partite ma mai in gara secca. Quella di oggi è una delle più importanti sfide della sua carriera? “Cambia la formula, qui ci si gioca tutto in una partita soltanto. Ma per me l’ambizione è sempre la stessa: vincere”.

PRESTO ATTIVA LA PIATTAFORMA ONLINE PER I RIMBORSI ATAC

Continua a leggere
Pubblicità

Calcio

Lazio Udinese, Inzaghi commenta la sconfitta

Avatar

Pubblicato

il

Di



Le parole di Inzaghi al termine di Lazio Udinese

”Una sconfitta che brucia. Abbiamo perso meritatamente, siamo stati presuntuosi e poco umili e abbiamo pagato questo atteggiamento. Loro hanno fatto un’ottima partita e hanno legittimato la vittoria. Abbiamo commesso tanti errori, è stata una partita storta e siamo molto delusi. Possono capitare giornate del genere ma non bisogna buttarsi giù”, ha detto Inzaghi ai microfoni di Lazio Style Radio. “Le partite in questo modo non le si vince, una brutta sconfitta, bisogna resettare tutto”, ha continuato, “sapevamo che la Champions porta via energie fisiche e mentali, ma bisognava fare qualcosina di più. Non abbiamo scusanti per questa sconfitta ma dobbiamo analizzare la sconfitta e andare avanti”. Poi ha concluso: “Milinkovic non era in grado di giocare”.

Continua a leggere

ARTICOLI PIU'LETTI DELLA SETTIMANA