Seguici sui Social

Ciao, cosa stai cercando?

Cronaca Roma

Cronaca


PUBBLICITA

TIBURTINA Armato di taglierino semina panico sul treno

Arrestato l’uomo che alla Stazione Tiburtina ha tentato di accoltellare gli agenti chiamati dal capotreno.

Oggi un 47enne italiano con vari precedenti è stato arrestato alla Stazione Roma Tiburtina dagli agenti della Polizia Ferroviaria per i reati di violenza e minacce aggravate e possesso di oggetti atti ad offendere. Gli agenti sono intervenuti su richiesta del capotreno per la presenza di una persona molesta a bordo di un convoglio proveniente da Orte. Grazie alla descrizione fornita, i poliziotti hanno individuato immediatamente il 47enne, che al momento del controllo ha mostrato sin da subito un atteggiamento ostile ed aggressivo, estraendo dai pantaloni un taglierino di grandi dimensioni e cercando di colpire più volte gli agenti. I poliziotti sono riusciti fortunatamente ad evitare i colpi e a bloccarlo. Una volta disarmato, è stato accompagnato negli uffici di polizia.

INSEGUIMENTO DEI CARABINIERI A MONTESACRO

Annuncio. Scorrere per continuare la lettura.

SEGUICI SU TWITTER

Annuncio. Scorrere per continuare la lettura.

Ti potrebbe interessare

Ultime Notizie Roma

La tragedia si è consumata stamattina alle 7:50; non si esclude il gesto volontario Roma, Stazione Tiburtina. La mattina è iniziata con una tragedia...

Cronaca

ROMA Zainetto stupefacente ‘dimenticato’ sul treno: denunciato senegalese. ROMA Zainetto stupefacente ‘dimenticato’ sul treno. Protagonista un viaggiatore senegalese di 27 anni: appena sceso alla...

Primo Piano

ROMA Tenta di violentare capotreno che gli aveva chiesto di mettere mascherina. Il capotreno gli ha chiesto di indossare la mascherina. Lui prima ha...

Primo Piano

Dalla Germania treni speciali per avere la pasta italiana. “Volevamo saper cucinare la pasta come voi, bere Campari come voi, amare come voi, la...