Il tragitto SS4 è stato riaperto – Un’ottima notizia per tutti i transitanti di questa strada che ora non dovranno più fare le code

Dopo l’esplosione di ieri pomeriggio causato dall’autocisterna a pochi passi dal distributore Ip di Borgo Quinzio che ha coinvolto 18 persone, rimaste ferite e 2 vittime che hanno perso la vita. Notizia di pochi minuti fa, il vecchio tragitto della SS4 è stato riaperto. Ora la viabilità locale potrà scorrere in modo maggiore e ne gioveranno anche i mezzi di trasporto. C’è ancora un piccolo tratto della SS4 chiuso. I vigili del fuoco e le forze dell’ordine ci stanno lavorando da questa mattina per renderlo disponibile il prima possibile.

Ecco le parole de Il Comune di Fara Sabina, in una nota: “Per i mezzi Cotral il servizio e’ garantito da Passo Corese verso Rieti e da Rieti in direzione Passo Corese, con percorso variato; la linea B del trasporto pubblico locale, giunta a Corese Terra, effettuera’ il percorso inverso in direzione della strada Farense SP41 fino a nuova comunicazione”.

 

Ti potrebbe interessare