COPPA ITALIA Dzeko e Radu, arriva la decisione del giudice sportivo

Durante la debacle in Coppa Italia Dzeko è stato espulso. Stessa sorte per Radu nella vittoria a San Siro. La decisione del giudice sportivo

Un 7-1 da dimenticare in fretta in casa giallorossa. Ma è tempo anche di trovare la giusta calma per affrontare un MIlan in slaute domenica sera all’Olimpico. Nel frattemopo è arrivata la decisione del giudice spoertivo riguardo alla squalifica di Edin Dzeko. L’attaccante bosniaco era stato espulso durante il secondo tempo di Fiorentina Roma, per aver rivolto frasi ingiuriose nei confronti dell’arbitro. Dopo aver letto il referto del giudice di gara, sono state inflitte due giornate di squalifica all’ariete giallorosso, con conseguente ammenda di 10.000 euro.

Nella notte di festa a San Siro, Stefan Radu è stato espulso all’ultimo minuto del match, in occasione del discusso calcio di rigore fischiato ai nerazzurri. Il difensore ha protestato con veemenza mettendosi a muso duro con l’arbitro. Il romeno è stato sanzionato con 4 giornate di squalifica.

NEL MONDO DEI COSMETICI TRIONFA IL MADE IN ITALY. LEGGI IL FOCUS

Ti potrebbe interessare