In un post Facebook, dopo aver effettuato un sopralluogo sul luogo dei lavori insieme all’Assessora Meleo, le parole della Sindaca Raggi sulla Metro C.

Raggi sulla Metro C: “La metro C avanza. Gli scavi hanno già raggiunto la fermata Amba Aradam/Ipponio e sono ora in direzione Fori Imperiali. Uno snodo strategico per i cittadini. È importante infatti che dopo il fondamentale collegamento con la linea A, assicurato dallo snodo alla fermata San Giovanni, la linea della metro C possa raggiungere anche il centro storico della nostra città. Per questo abbiamo fatto un sopralluogo al cantiere insieme all’assessora alla Città in movimento Linda Meleo”.

“OPERA FONDAMENTALE”

Le ‘talpe’ hanno iniziato a scavare le due gallerie, 50 e 200 i metri già scavati rispetto ai 2,4 km di percorso, in direzione Fori imperiali: ”Stiamo monitorando da vicino le operazioni di scavo – continua la Raggi – e vogliamo tenere costantemente informati i cittadini su questa opera. Un’opera fondamentale per unire la periferia al centro e costruire una nuova mobilità per la Capitale. Le macchine TBM, Tunnel Boring Machine, sono partite da Amba Aradam/Ipponio e scavano le gallerie in direzione centro storico. Sono attive 24 ore su 24, 7 giorni su 7, con circa 210 operatori. Roma deve avere una rete metropolitana all’avanguardia. È la ‘cura del ferro’ che abbiamo voluto avviare per il triennio 2019-2021. Circa 294 milioni di euro nel bilancio di previsione per l’ammodernamento delle metro A e B, il prolungamento della linea C, filobus e tram, oltre ai circa 425 milioni di euro di fondi ottenuti dal Mit per nuovi treni, manutenzione, sicurezza e ammodernamento. Un piano di investimenti strutturato e di sistema, che si traduca in posti di lavoro e in nuove e migliori infrastrutture per Roma”.

LASCIA UN ‘LIKE’ ALLA NOSTRA PAGINA FACEBOOK

DIVENTA UN NOSTRO FOLLOWER ANCHE SU TWITTER

INTANTO LA REGIONE A SOSTEGNO DEI GIOVANI IMPRENDITORI>>>LEGGI QUI

Ti potrebbe interessare