‘SALVAROMA’ Salvini: “O aiutiamo tutti o nessuno”

Il ministro Salvini e la sindaca di Roma Raggi

SALVAROMA‘ Il vicepremier Matteo Salvini torna a parlare della capitale, della Sindaca Raggi e dell’approvazione del Dl crescita.

Salvini conferma la sua posizione sul ‘SalvaRoma‘: “Con Di Maio non ci siamo proprio sentiti. È tutto molto semplice. La posizione della Lega è chiara: o si aiutano tutti i comuni in difficoltà o non si aiuta nessuno. È una posizione di puro buonsenso”.

Una ritorsione contro la Raggi? “E perché mai? Non c’entra nulla il colore politico di un comune o la simpatia che io posso avere o non avere, e non ho, per la Raggi. Il tema è l’equità. Perché bisognerebbe favorire Roma? Il problema non è l’incapacità amministrativa della Raggi o il nome della città. La posizione della Lega è chiara. Se è per un comune non si vota. Se si aiutano tutti votiamo”.

Sul Dl crescita: “È passato troppo tempo. Il decreto crescita secondo le stime dell’Istat produrrà un meno 2% di pressione fiscale. Lo avevano già votato, poi si è detto che bisognava ritoccarlo. Votiamolo così potrò rispondere che stiamo facendo il nostro dovere”.

LASCIA UN ‘LIKE’ ALLA NOSTRA PAGINA FACEBOOK

ROMA – VENDITA ALCOLICI FUORI ORARIO: SOSPESA LICENZA

DIVENTA UN NOSTRO FOLLOWER ANCHE SU TWITTER

Ti potrebbe interessare