ROMA TERMINI 73enne picchia commessa: denunciato

Una giovane commessa è stata picchiata da un uomo all’interno della stazione ferroviaria di Roma Termini. La ragazza è stata subito soccorsa, mentre l’uomo è stato denunciato per lesioni.

Un 73enne italiano ha sferrato un pugno in pieno volto ad una dipendente di una nota società telefonica all’interno della stazione di Roma Termini. Il gesto pare sia scaturito dal fatto che l’uomo abbia reclamato alcuni ammanchi a carico della propria utenza ma, ritenendo di non aver ricevuto un’adeguata assistenza e soluzione al problema, ha sferrato il colpo. La ragazza, soccorsa dalla Polizia Ferroviaria, è stata trasportata presso il Policlinico Umberto I per le cure del caso, mentre l’uomo è stato denunciato per lesioni.

SEGUICI SU FACEBOOK

Ti potrebbe interessare