fbpx
Seguici sui Social

Pubblicità

Coronavirus

FASE 2 LAZIO, riaprono parchi e ville ma non litorale di Ostia

Pubblicato

in



FASE 2 REGIONE LAZIO Scatterà lunedì 4 Maggio la seconda fase dell’emergenza Coronavirus in Italia. Una fase che prevede un piccolo alleggerimento delle restrizioni governative. A Roma riapriranno parchi e ville, ma non il litorale di Ostia.

FASE 2 REGIONE LAZIO Tra due giorni, lunedì 4 Maggio riapriranno parchi e ville storiche nella città di Roma. Non riaprirà ancora invece il litorale di Ostia, come comunicato dall’ordinanza firmata oggi dalla sindaca Virginia Raggi. L’ordinanza proroga fino al 17 maggio il divieto di accesso sulle spiagge del litorale romano e nella adiacente riserva che comprende la pineta di Castel Fusano e Acque Rosse. Come si legge nel testo dell’ordinanza, la Polizia Locale “ha rappresentato di non poter garantire un servizio continuativo atto a controllare e reprimere eventuali assembramenti sulle spiagge del vasto litorale romano“. Già decise le eventuali ammende per coloro che non osserveranno la chiusura: per i trasgressori l’ordinanza prevede multe da 25 a 500 euro. Niente riapertura del litorale di Ostia dunque con l’inizio della Fase 2 anche nel Lazio.

Pubblicità

LEGGI IL BOLLETTINO DELLA REGIONE LAZIO>>>CLICCA QUI

Continua a leggere
Pubblicità