Seguici sui Social

Ciao, cosa stai cercando?

Cronaca Roma

Attualità


PUBBLICITA

“Erano troppo felici e li ho uccisi ma sono pentito”

“Erano troppo felici e li ho uccisi”: confessione choc di Antonio De Marco, il 21enne che ha assassinato i due giovani Daniele De Santis ed Eleonora Manta a Lecce.

Dopo essere stato messo sotto torchio dagli inquirenti il killer ha confessato. Stamane ha inoltre avuto un colloquio con i suoi avvocati difensori Andrea Starace e Giovanni Bellisario. L’infermiere 21enne  avrebbe dichiarato di essere pentito per il folle gesto e di non ricordare esattamente la dinamica dell’accaduto. I suoi legali stanno a questo punto pensando di richiedere una perizia psichiatrica per valutare lo stato mentale dell’imputato.

Ti potrebbe interessare

Calcio

LAZIO ROMA No Green pass e scontri, allerta sicurezza all'Olimpico in vista del derby

Elezioni Roma 2021

"Il programma di Michetti è copiato": da un quotidiano una bomba sul candidato del centrodestra

Cronaca

Alla luce della situazione relativa ad Alitalia lavoratori in protesta hanno manifestato nella mattinata di oggi bloccando la Roma-Fiumicino

Elezioni Roma 2021

"Casamonica e Spada non sono mafiosi": un candidato Pd contro la sentenza del Tribunale di Roma