Seguici sui Social

Cronaca

Nomentana: Frontale tra un Harley e una Punto, muore la motociclista

Avatar

Pubblicato

il

Incidente
PUBBLICITA


Il violento impatto avvenuto ieri pomeriggio tra i comuni di Mentana e Monterotondo; le cause ancora da accertare

Gravissimo incidente ieri pomeriggio alle porte di Roma: una motocicletta Harley Davidson si è scontrata con una Fiat Punto. E’ successo su via Nomentana, all’altezza del civico 151, precisamente nel comune di Mentana.
La motociclista, Stefania Cola, 53 anni, è purtroppo rimasta uccisa dopo lo scontro. L’incidente è avvenuto ieri, poco dopo le 16.00. La donna a bordo della sua moto stava andando verso Monterotondo quando si è scontrata frontalmente con una Fiat Punto. La dinamica dell’incidente è ancora in corso di accertamento da parte dei Carabinieri della stazione di Mentana.
Sul luogo dell’incidente sono subito arrivati i soccorsi, che hanno provveduto a portare la donna all’ospedale di Monterotondo. Purtroppo tutto è risultato vano, in quanto la Cola è morta poco dopo il ricovero: la salma è stata portata all’Umberto I di Roma. Il conducente dell’auto invece, un 58enne di Mentana, è rimasto illeso. E’ stato comunque portato all’ospedale Sant’Andrea di Roma per dei controlli.


Continua a leggere
Pubblicità

Cronaca

LANUVIO 5 anziani morti in Rsa: la Procura apre un fascicolo

Avatar

Pubblicato

il

LANUVIO 5 anziani morti in Rsa: la Procura di Velletri apre un fascicolo

LANUVIO 5 anziani morti in Rsa. E’ accaduto nelle campagne della cittadina alle porte di Roma. 10 gli anziani ospitati nella struttura, adibita anche a centro Covid. Oltre ai 5 di cui è stato già accertato il decesso, ce ne sarebbero altri in condizioni piuttosto gravi. Ad accorgersi di tutto e a dare l’allarme, questa mattina, un addetto: l’uomo era appena arrivato nella Rsa quando ha trovato privi di sensi i 10 ospiti e due operatori che si occupavano dell’assistenza. Ancora ignote al momento le cause dei decessi: gli inquirenti però sono praticamente certi che fatali sarebbero state delle esalazioni di monossido di carbonio. Al lavoro per chiarire la dinamica dei fatti i carabinieri di Lanuvio e di Velletri. La Procura della città veliterna ha invece aperto un fascicolo.

Continua a leggere

ARTICOLI PIU'LETTI DELLA SETTIMANA