Seguici sui Social

Ciao, cosa stai cercando?

Cronaca Roma

Ultime Notizie Roma


PUBBLICITA

TORRE MAURA – Padre e figlio beccati a spacciare droga nel proprio locale: arrestati

TORRE MAURA - Padre E Figlio Beccati

TORRE MAURA – Padre E Figlio Beccati mentre spacciavano all’interno della loro locale dalla Polizia

TORRE MAURA – Padre E Figlio Beccati – Gli agenti della Polizia di Stato del VI Distretto Casilino, diretto da Michele Peloso hanno notato delle strane situazioni vicino a una sala scommesse così hanno deciso di metterla sotto sorveglianza. Durante uno di questi appostamenti, gli agenti hanno fatto la loro mossa entrando nel locale. Davanti a loro hanno trovato R.M., romani di 66 anni mentre stava vedendo una dose di cocaina ad un uomo poi sanzionato amministrativamente. Gli agenti sono intervenuti per bloccare lo scambio illecito. Così hanno iniziato perquisendo la sala slot amministrata dal figlio del 66enne, un giovane 29enne.

All’interno della sala è stata trovata una cassetta in legno con all’interno 130 euro, mentre in un sacchetto di stoffa appeso ad un chiodo, 13 dosi di cocaina per un peso complessivo di 6 grammi; nelle tasche del giubbotto del 66enne 630 euro e in una tasca della tuta indossata dal 29enne, 25 euro. Nell’abitazione dei due gli agenti, con l’aiuto delle unità cinofile, hanno inoltre rinvenuto materiale per il taglio della sostanza stupefacente e per il confezionamento della stessa; 3 dosi di cocaina ed un bilancino di precisione in uno sportello della credenza della cucina; un foglio riportante nomi e cifre dell’illecita attività, occultato nel sottofondo di un cassetto. Alla fine degli atti di rito M.M. e R.M. sono stati arrestati e messi ai domiciliari in attesa del processo.

Ti potrebbe interessare

Attualità

Che il giornalista non patteggiasse per il nuovo governo era cosa nota. Allo stato attuale, la posizione di Travaglio contro Draghi si fa sempre...

Cronaca

Roma Bimba assume droga: ricoverata in ospedale

Coronavirus

Farmacie di Roma prese d’assalto per il green pass, la denuncia del presidente di Federfarma Roma

VIII Municipio

Ancora notte di sangue nella Capitale: un 26enne ucciso in strada dopo una lite

Pubblicità