Seguici sui Social

Ciao, cosa stai cercando?

Cronaca Roma

Cronaca


PUBBLICITA

BASTOGI Botte al teste nel processo per farlo ritrattare: arrestati

Polizia

BASTOGI Botte al teste nel processo per farlo ritrattare: arrestati.

BASTOGI Botte al teste nel processo per farlo ritrattare. Una volta centrato quest’obiettivo, non si sono però fermati. Anzi, hanno continuato a vessare la vittima per farsi ‘risarcire i danni’. In 4 sono stati così individuati dalla Polizia, che ha comminato loro altrettante misure cautelari. Tutto è cominciato lo scorso settembre: un uomo, che avrebbe dovuto testimoniare contro una donna accusata di spaccio, si è visto comparire davanti casa i di lei familiari. Dopo averlo fatto uscire con una scusa, lo hanno picchiato e accusato di essere un ‘infame’. Nei giorni successivi, la vittima, per sottrarsi ad ulteriori ritorsioni, ha provato a cambiare. Neanche questo però è bastato a scoraggiare i congiunti della donna. I quali, anzi, hanno iniziato a prendersela con quelli dell’uomo. Che è stato minacciato persino il giorno del processo, nei corridoi del Tribunale. Esasperata, la vittima ha deciso così di far contenti i suoi aguzzini e in aula ha smentito ogni sua precedente dichiarazione. Vicenda chiusa? Neanche per idea. Gli stessi gli si sono infatti ripresentati richiedendogli un risarcimento in denaro e picchiandolo con una mazza da baseball. A questo punto, l’uomo si è rivolto agli investigatori del XIII Distretto Aurelio, cui ha raccontato tutta la vicenda. Al termine degli accertamenti, gli agenti hanno individuato i responsabili: oltre alla 45enne accusata di spaccio, 2 romani di 32 e 26 anni e un 22enne marocchino. La donna e il 26enne sono finiti in carcere, mentre per gli altri due sono scattati i domiciliari. Per tutti l’accusa è aver contravvenuto all’art 611 del Codice Penale.

Ti potrebbe interessare

Cronaca

TORRE SPACCATA Serenata pre nozze termina in lite: due in manette. TORRE SPACCATA Serenata pre nozze termina in lite. Risultato finale, un ferito e...

Cronaca

L’ingente quantitativo è stato sequestrato: avrebbe fruttato 500mila euro. Arrestato un 36enne Civitavecchia – Un ingente quantitativo di droga è stato sequestrato ieri dai...

Il Fatto del Giorno

Brigate Rosse, 7 ex militanti fermati in Francia. Altri 3 ricercati. Brigate Rosse, 7 ex militanti fermati in Francia. Altri 3 si sarebbero invece...

Coronavirus

Frode e truffa sui fondi pubblici Covid: arresti e sequestri anche nel Lazio. Frode e truffa sui fondi pubblici Covid. Questo il reato che...

Pubblicità