Seguici sui Social

Ciao, cosa stai cercando?

Cronaca Roma

Calcio

ROMA AJAX L’Europa chiama, giallorossi pronti? Le ultime da Trigoria


PUBBLICITA

Roma Ajax Dopo la vittoria in rimonta, giallorossi pronti alla sfida che può valere l’accesso alle semifinali di Europa League

Alla vigilia di Roma Ajax, lo Stadio Olimpico è pronto ad aprire le porte ai padroni di casa della Roma, unica squadra italiana ancora in corsa per un titolo europeo, ed ai campioni olandesi dell’Ajax. I pronostici sono a favore dei giallorossi che, dopo aver sbancato L’Amsterdam ArenA per 1-2, dovranno difendere il risultato ottenuto all’andata. Discorso diverso, invece, per la squadra di Erik ten Hag che sono chiamati all’impresa e ad una partita all’attacco.

I PRECEDENTI CON LE OLANDESI

E’ la prima sfida a eliminazione diretta tra le 2 compagini, in quanto si sono sfidate solamente nella fase a gironi di CL 2002\03 con un bilancio di un pareggio a Roma per 1-1 e la vittoria olandese ad Amsterdam per 2-1. Le statistiche sorridono alla Roma che non ha mai perso in casa contro squadre olandesi (1 vittoria e 2 pareggi). Inoltre i giallorossi hanno sempre passato il turno 11 volte su 11 dopo aver vinto la gara di andata e su 20 gare interne Europee hanno vinto ben 15 volte.

Annuncio. Scorrere per continuare la lettura.

PROBABILI FORMAZIONI E DOVE VEDERLA IN TV

Torna tra i pali il Man Of The Match dell’andata, Pau Lopez, autore di un rigore parato e molti interventi decisivi. Davanti a lui Fonseca schiererà nuovamente la difesa a 3 con Cristante, Ibanez e Mancini, che ai microfoni di Sky ha definito questa come “la partita più importante della stagione”. A centrocampo il duo Veretout – Diawara, mentre sugli esterni agiranno Calafiori che sostituirà l’infortunato Spinazzola e Karsdorp. In avanti a sostegno dell’unica punta Dzeko ci saranno Pellegrini e l’armeno Mkhitaryan, a rientro dopo settimane di stop.

L’Ajax dovrebbe schierarsi con l’offensivo 4-3-3 con in porta il giovane Scherpen anche se in ballottaggio con l’ex della partita Stekelenburg. Difesa a 4 con Klaiber, che sostituisce lo squalificato Rensch, Tagliafico e Timber-Martinez. A centrocampo agiranno Klaassen, Alvarez e Gravenberch e in avanti il trio offensivo Antony, Neres e Tadic, con quest’ultimo che dovrà rimediare all’errore dagli 11 metri costato caro alla sua squadra.

Annuncio. Scorrere per continuare la lettura.

Senza il calore dei tifosi allo stadio, la partita sarà visibile sulla PayTv di Sky e sulla piattaforma streaming SkyGo. In alternativa si può acquistare su NowTV.

Articolo di Emanuel Susanna

Annuncio. Scorrere per continuare la lettura.

SERIE A, SI VA VERSO LA RIAPERTURA DEGLI STADI

Annuncio. Scorrere per continuare la lettura.

Ti potrebbe interessare

Primo Piano

ROMA Standard & Poor’s innalza l’outlook della città, la soddisfazione della sindaca Raggi. ROMA Standard & Poor’s innalza l’outlook della città. Per la nota...

Coronavirus

Spostamento coprifuoco, la Raggi: “Puó aiutare gradualmente la ripartenza” Roma. Virginia Raggi è d’accordo con l’ipotesi, portata avanti dal Governo in questi giorni, di...

Calcio

La Roma è pronta a ripartire, i Friekdin fanno sul serio ed investono su Mourinho. Tifosi e borsa in enfasi Alla vigilia della semifinale...

Cronaca

ROMA Risarcimenti per finti infortuni sul lavoro: 110 indagati. ROMA Risarcimenti per finti infortuni sul lavoro. I casi registrati sono stati dei più disparati:...

Pubblicità