Fauci l’immunologo di Trump : “Le Mascherine non servono, il virus viene dalla Cina”

fauci sindrome cronica 20012021 copia

Fanno scalpore le parole rilasciate dall’immunologo Fauci che ha servito Trump quando era a capo della Casa Bianca, ora Biden il presidente degli USA chiede ulteriori report

Una vera e propria bomba arriva dall‘America. Sono state scoperte delle mail segrete di Anthony Fauci l’immunologo e direttore dell’istituto nazionale di allergie e malattie infettive americano. Fauci ha servito l’ex presidente Trump alla casa bianca durante il primo periodo pandemico. Nelle mail (più di 3000) sostiene che le mascherine non servono e l’origine del virus è cinese.

PER QUALE MOTIVO ALLORA SE HA QUESTE IDEE HA CRITICATO LA CAMPAGNA DI MINIMIZZAZIONE DI TRUMP?

Il motivo potrebbe svelarsi in una mail del 17 Aprile scorso mandata al presidente di EcoHealth Alliance un’agenzia con sede a New York che intrattiene legami con la Cina. Alla organizzazione sarebbero arrivati 3,7 milioni di dollari dal dipartimento di salute americano dove ne fa parte con il suo istituto anche Fauci. Di questa cifra 600 000 dollari secondo il Washington Examiner sarebbero stati inviati al Wuhan Institute of virology. Il mistero del virus si infittisce e l’ombra della corruzione si fa strada tra i poteri forti della sanità globale. Biden l’attuale presidente americano ora chiede ulteriori report alla Cina per investigare sulla vicenda.

EMERGENZA RIFIUTI A ROMA