SAN PAOLO Bidet abbandonato – Il Comune pronto ad acquistarlo

A San Paolo bidet abbandonato e oggetto di vandalismo. Il Comune di Roma starebbe valutando l'acquisto

san paolo bidet

ROMA – Nel quartiere San Paolo bidet abbandonato, imbrattato e oggetto di diversi episodi di vandalismo. L’amministrazione Gualtieri si sarebbe detta disposta a valutarne l’acquisto per riqualificare la zona, nell’ottica di un processo finalizzato a conferire nuova linfa alla Capitale. Il bidet potrebbe dunque essere acquistato dal Comune: si tratta dell’edificio sito tra via Galba e via Costantino, in piazza dei Navigatori. Originariamente la struttura, così ribattezzata goliardicamente dai cittadini alla luce della sua forma, sembrava destinata a diventare un hotel, ma in seguito al fallimento della società responsabile “Acqua Marcia Immobiliare Srl” non è mai entrato in funzione.

SAN PAOLO Bidet – Gualtieri valuta l’iter

Negli ultimi giorni, però, qualcosa in tal senso pare essersi mossa. Il presidente del Municipio VIII Amedeo Ciaccheri, infatti, ha fatto presente la disponibilità dell’amministrazione a valutare l’acquisto dell’edificio: “Ho avuto modo di parlare con il sindaco Gualtieri e con l’assessore all’Urbanistica Maurizio Veloccia a questo proposito. Entrambi si sono detti disposti a prendere in considerazione il progetto al fine di riqualificare la zona. Così il presidente del Municipio VIII Amedeo Ciaccheri ai microfoni di Roma Today.

san paolo bidet

CAMBIA GDPR