Olimpiadi Pechino – È romana la prima medaglia azzurra: Lollobrigida a podio nel pattinaggio

Olimpiadi Pechino, gioia Italia per l'impresa della 31enne originaria di Frascati

Olimpiadi Pechino Francesca Lollobrigida

Olimpiadi Pechino, l’Italia parla romano. Arriva infatti dalla Capitale il primo squillo per il carniere azzurro. A conquistarlo Francesca Lollobrigida, argento nel pattinaggio velocità, percorrendo una distanza di 3000 metri. Un piazzamento da record: mai prima infatti un nostro atleta era giunto tra i top 3 in questa disciplina. Proveniente dall’Aeronautica, la 31enne ha condotto una gara senza sbavature, non sufficiente tuttavia per avere la meglio sulle altre concorrenti. Sul gradino più alto del podio è salita infatti, come da pronostico della vigilia, l’olandese Schouten. Terza piazza invece per Isabelle Weidmann, dal Canada.

OLIMPIADI PECHINO, CHI È FRANCESCA LOLLOBRIGIDA

Nata a Frascati, si trasferisce quasi subito a Roma, in zona Casal de’ Pazzi. Esordisce come pattinatrice a rotelle, mettendo in bacheca numerosi titoli mondiali. Nel 2006, spinta dal papà, prova il ghiaccio e non lo lascia più. È alla sua terza apparizione alle Olimpiadi, dopo quelle in Russia e Corea del Sud. Compirà 31 anni lunedì prossimo: la medaglia è quindi sicuramente il regalo migliore che avrebbe potuto ricevere.

RINNOVO ZANIOLO, PINTO FA TREMARE LA ROMA