Zaniolo minacce, la famiglia passa al contrattacco: “Quereliamo”

Zaniolo minacce, i genitori dell'attaccante giallorosso rispondono agli episodi ai danni del figlio

zaniolo minacce

Zaniolo minacce, la famiglia fa quadrato intorno all’attaccante. Bersaglio ieri di alcune scritte all’interno del liceo di La Spezia dove studia la sorella Benedetta. Un episodio che i genitori hanno deciso di non far passare sotto silenzio, ma anzi di denunciare in maniera concreta. A confermarlo, attraverso i social, la mamma di Zaniolo, Francesca Costa.

Alla donna non sono andate giù le “vili minacce, gravi e vergognose aggressioni verbali da parte di terzi nei confronti della nostra famiglia“. E per questo ha preannunciato azioni legali: “Abbiamo conferito mandato all’avvocato Conte, del foro di Roma, di presentare formali querele“. Ma nel mirino non ci sono solo gli autori delle scritte: “Abbiamo dato mandato al nostro legale di valutare articoli apparsi su alcuni giornali, che hanno posto in essere una vera e propria istigazione alla violenza verso Nicolò“.

Alle polemiche contro la stampa si è poi accodato anche il papà di Zaniolo, Igor. Che su Facebook si è scagliato contro un soggetto in particolare: “Tutti sappiamo chi sei. Continua pure a seminare odio, intanto ti abbiamo già denunciato alla Digos“.

SEGUICI ANCHE SU FACEBOOK