Simone Inzaghi mister della Lazio

Alla vigilia di Lazio Marsiglia conferenza di Inzaghi direttamente dal centro sportivo di Formello. Di seguito  le parole del tecnico biancoceleste circa la partita di domani sera 

Ti fidi di questo Marsiglia in difficoltà?

“No, è una grande squadra e dovremo cercare di ripetere la gara del Velodrome. Si tratta del primo match point per chiudere il discorso qualificazione. Loro sono reduci da 3 sconfitte, ma contro il Montpellier hanno fatto una grande partita e meritavano il vantaggio”.

Tra gli stimoli c’è anche Garcia in panchina, lo stadio aiuterà. Questo peserà?

“Ho stima di Garcia, è un ottimo allenatore. Al di là della sfida Inzaghi Garcia, ci sarà la sfida Lazio Marsiglia e sarà una gara difficile”.

Ci fa il punto dell’infermeria? Berisha dal primo minuto?

“Badelj, Leiva e Lulic non ci saranno domani. Ci sono buone possibilità di vederli tutti e tre domenica con il Sassuolo. Berisha ha le sue possbilità come tutti gli altri. Dovrò decidere. Berisha può essere una opzione importante”.

La partita di andata è stata perfetta. Dovete ripetere quella gara? A Marsiglia hai messo Parolo in regia che è andato molto bene, lo riproporrai?

“Ogni partita va da se. Voglio l’approccio e la determinazione del Velodrome. Dovrò decidere se schierare Cataldi, Murgia o Parolo in regia. Vedremo domani”.

Cosa ti aspetti dal Marsiglia? A sinistra chi sceglierai?

Non avendo Lulic e Lukaku dovrò decidere se schierare Caceres o Durmisi che è completamente recuperato. Il Marsiglia dovrà fare la partita per vincere, ha una squadra volta ad attaccare. I miei ragazzi sanno chi andremo ad affrontare, li ho visti concentrati”.

Ti aspetti una squadra ferita nell’orgoglio?

“Preferisco incontrare una squadra che viene da una vittoria. Loro devono reagire e i miei ragazzi sanno che troveranno una squadra grintosa che vuole vincere”.

REFERENDUM ATAC 

SEGUICI SU FACEBOOK

Ti potrebbe interessare