Elezioni Roma – Zingaretti: “Raggi? I cinque anni più drammatici per la capitale d’Italia”

Il Presidente della Regione Lazio esprime forti critiche all’operato della sindaca capitolina durante una conferenza stampa a Orbetello

Non lascia dubbi la linea di pensiero di Nicola Zingaretti: “Non appoggeremo mai la ricandidatura di Virginia Raggi perché ritengo che gli anni del suo mandato siano stati drammatici per la città di Roma.” Il leader del Pd ha poi continuato: “Bisogna dare una nuova speranza alla Capitale, concentrare le forze politiche, sociali e culturali, perché al paese serve una Roma leader in senso positivo: costruire un percorso volto a restituire alla città il ruolo che merita nella storia”. Zingaretti ha poi concluso: “Non si capisce il perché di questo tam tam mediatico che si è sviluppato in seguito alla notizia della ricandidatura: è molto comune infatti che chi ha terminato un mandato tenti di ricandidarsi per il secondo.”