gasparri attacco alla Raggi
gasparri attacco alla Raggi

Durissimo attacco di Gasparri alla Raggi “La casta grillina si attacca alle poltrone”

Durissimo attacco di Maurizio Gasparri che commenta la ricandidatura di Virginia Raggi a sindaco di Roma

“L’ovvio risultato della ridicola piattaforma grillina la cui trasparenza è risibile. La castina grillina si attacca alla poltroncina. ‘Due mandati non di più, siamo diversi!’ ululavano. E invece mandati a raffica. Ora per la Raggi, che non sarà ovviamente mai più sindaco di Roma, vista la devastante incapacità, ma forse appena consigliere comunale per avere uno stipendiuccio che nessuno le pagherebbe mai altrove. In futuro, creato il precedente, stessa proroga per gente come Fico, Di Maio ecc… che nessuno assumerebbe nemmeno per scaricare ecoballe. I grillini sono una parentesi oscura di ignoranza, incapacità e demagogia, che l’Italia sta chiudendo a colpi di bocciature elettorali. Raggi raccatterà solo contestazioni, non andrà al ballottaggio e al massimo sarà consigliera di opposizione, che è il suo obiettivo, non sapendo che altro fare nella vita. La castina si accomoda sullo strapuntino. Daje direbbe il capo comico”. Questa la dura dichiarazione del senatore di Forza Italia Maurizio Gasparri.