Seguici sui Social

Coronavirus

Coronavirus, scoperto un rimedio naturale

Avatar

Pubblicato

il

Coronavirus scoperto rimedio naturale
PUBBLICITA



Una ricerca Italo-spagnola apre nuovi scenari su un al virus completamente naturale

Scoperto un rimedio naturale contro il Coronavirus. E’ questo il risultato delle ricerche condotte dalla Fundación Hna di Zaragoza e Madrid e dall’Istituto di nanotecnologia del Consiglio nazionale delle ricerche, il -Nanotec di Cosenza. Lo studio ha portato alla scoperta di una molecola di origine naturale che può essere usata come inibitore del Coronavirus Sars-CoV-2. Si tratta della , composto che si trova ad esempio nei capperi, nella cipolla rossa e nel radicchio.
La quercetina, che è presente in molti vegetali, è facilmente reperibile; ha proprietà antiossidanti e antinfiammatorie, e di solito è ben tollerata dall’uomo.
Il commento di Bruno Rizzuti del Cnr-Nanotec, autore della parte computazionale della ricerca: “Le simulazioni al calcolatore hanno dimostrato che la quercetina si lega esattamente nel sito attivo della proteina 3CLpro, impedendole di svolgere correttamente la sua funzione. Già al momento questa molecola è alla pari dei migliori antivirali a disposizione contro il Coronavirus, nessuno dei quali è tuttavia approvato come farmaco”. Si apre quindi una nuova speranza per la scoperta di un farmaco efficace contro il virus e che allo stesso tempo non porti controindicazioni.


Continua a leggere
Pubblicità

Coronavirus

DPCM GENNAIO Seconde case, sì agli spostamenti anche fuori regione

Avatar

Pubblicato

il

DPCM GENNAIO Seconde case, sì agli spostamenti anche fuori regione. Tutto quello che c’è da sapere.

DPCM GENNAIO Seconde case accessibili, anche se fuori regione. A dirlo Palazzo Chigi, che in una nota conferma l’interpretazione della norma contenuta nel nuovo decreto. Che è entrato in vigore ieri e sarà valido fino al 5 marzo. Al 15 febbraio è stato invece fissato il termine per spostamento tra regioni e stop allo sci.

Previsto, dicevamo, lo spostamento nelle seconde case fuori regione: la nota di Palazzo Chigi precisa infatti che “è comunque consentito il rientro alla propria residenza, domicilio o abitazione“. I colori delle varie regioni non imporranno limitazioni: chi dunque proviene da una regione rossa potrà tranquillamente spostarsi in una casa sita in una regione arancione o gialla. Lo spostamento non potrà avvenire con chiunque, ma soltanto con il proprio nucleo familiare convivente. Si potrà andare anche in una seconda casa in affitto, a patto che quest’ultimo non sia breve. Una casa presa per un weekend o per una breve vacanza non sarà dunque considerata seconda casa.

Continua a leggere

ARTICOLI PIU'LETTI DELLA SETTIMANA