Seguici sui Social

Ciao, cosa stai cercando?

Cronaca Roma

Coronavirus

I docenti del liceo Augusto dicono no al rientro in aula



PUBBLICITA

La protesta dei professori sul rientro in aula dall’11 gennaio: “Non in queste condizioni

, Appio – Tuscolano. I docenti del liceo classico Augusto in rivolta contro il rientro in aula con delle condizioni giudicate inaccettabili. “Non riteniamo efficaci e percorribili le modalità con cui è stato gestito il rientro in presenza delle scuole superiori previsto ora per l’11 gennaio”, dichiara il documento redatto dai docenti del liceo romano, che si sono allineati alle decisioni di altre scuole di Roma, come il Tasso e il Visconti. La nota ribadisce “con forza e chiarezza che, senza autentiche e concrete azioni volte a garantire la sicurezza e la salute di tutte le componenti della , non sussiste alcuna possibilità di rientro in presenza, non essendo, da novembre a oggi, cambiata la situazione epidemiologica e non essendo stata prevista l’inizio della vaccinazione del personale del comparto scuola prima del mese di aprile”. I professori propongono screening obbligatori con tamponi a cadenza costante per tutto il corpo docente, assistenti e studenti, con divieto di entrata in aula per chi non l’avesse fatto. Inoltre la protesta è rivolta contro la divisione in scaglioni dell’orario di entrata (8-10) e di uscita (il 60% degli studenti uscirebbe alle 15,30). L’uscita così ritardata in particolare crea il problema del pranzo a scuola. “Non essendo le nostre scuole superiori provviste di mense o di locali che possono essere adibiti a tale uso, l’unica soluzione possibile diventa quella di consumare uno dei pasti considerati fondamentali nella giornata in un tempo di 10-15 minuti e all’interno delle aule, specifica la nota. “A tale scopo sarà necessario che docenti e studenti si tolgano la mascherina, contravvenendo quindi necessariamente, in uno spazio chiuso e per un tempo prolungato (ricordiamo che 15 minuti sono il tempo stimato sufficiente alla diffusione del virus in assenza di dispositivi di protezione individuale) alla più elementare delle norme di prevenzione del contagio”.

  Calano i contagi. Zingaretti "Non abbassare la guardia"

Annuncio. Scorrere per continuare la lettura.

Annuncio. Scorrere per continuare la lettura.


PUBBLICITA
Pubblicità

Ultime Notizie

meteo Roma

Meteo

Temperature rigide in città: le previsioni meteo per domani 19 gennaio Roma. Le previsioni meteo per domani 19 gennaio su Roma: il gelo continuerà...

Ti potrebbe interessare


Viganò TrumpViganò Trump

Ultime Notizie

Il testo integrale della “lettera aperta” che l’Arcivescovo ha scritto a Trump contenente accuse e rivelazioni sconvolgenti Una lettera dal contenuto incredibile che sta...

Francesco Vaia SpallanzaniFrancesco Vaia Spallanzani

Coronavirus

Francesco Vaia su Facebook si è espresso contro il nuovo lockdown. Con una riflessione sui giovani: “Alla mancanza di futuro che non siamo stati...

Politica

Il M5S all’assalto della sanità privata. Il capo pro tempore Vito Crimi ha lanciato l’idea di “requisire i posti letto nella sanità privata”. D’accordo...

Attualità

“Immaginate 150 campi da calcio. Metteteli in fila uno dietro l’altro. Bene, sono le Strade nuove che abbiamo rifatto a Roma negli ultimi due...

Aggiorna le preferenze del consenso