Roma - Aggrediscono 3 sedicenni per il loro smartphone
Roma - Aggrediscono 3 sedicenni per il loro smartphone

ROMA – 40enne trova smartphone smarrito e chiede 100 euro per restituirlo alla proprietaria

Pubblicità

ROMA – 40enne trova smartphone smarrito e invece di restituirlo decide di ricattare la proprietaria

ROMA – 40enne trova smartphone smarrito e decide di ricattare una ragazza – Un uomo avrebbe potuto compiere una buona azione ma ha deciso di usare un’estorsione ai danni di una 21enne romana. L’uomo durante una passeggiata a Trastevere, ha rinvenuto a terra uno smartphone e una volta sbloccato ha deciso di chiamare la proprietaria. Fin qui sembrerebbe tutto normale ma al momento dell’incontro una volta che la ragazza ha ringraziato l’uomo, questo le ha chiesto 100 euro per riavere il suo cellulare indietro. La giovane allora ha iniziato a litigare con l’uomo e una pattuglia dei Carabinieri della Stazione Roma Trastevere durante una ronda ha notato il litigio e si è avvicinata. Dopo aver avuto ben chiaro quanto stava accadendo, i militari hanno recuperato il telefono – che è stato restituito alla legittima proprietaria – e arrestato il 40enne con l’accusa di tentata estorsione.