San Giuseppe De Merode a Roma, la Preside taglia i capelli ad uno studente : “Non sono adatti alla nostra scuola”

Nelle ultime settimane le scuole di Roma, stanno facendo parlare di se, per motivi che vanno oltre a quello che può definirsi insegnamento. Dal caso della ragazza presa a insulti per il suo abbigliamento al ragazzo dell’Istituto San Giuseppe De Merode, che si è visto tagliare il proprio ciuffo di capelli alla “Elvis” perchè non consono alla tipologia di scuola frequentata.

ROMA – IL CIUFFO DI TROPPO ALLA SAN GIUSEPPE DE MERODE

Potrebbe sembrare la trama di un film comico, ma è tutta realtà. I fatti risalgono allo scorso 18 Dicembre di 2 anni fa quando la Preside dell’istituto romano dopo aver rimproverato il ragazzo gli avrebbe tagliato il ciuffo perché non consono alla scuola. Il tutto ripreso con tanto di filmino da uno dei professori lì presenti. I due ora denunciati dai genitori sono stati citati in giudizio con l’accusa di violenza privata e abuso dei mezzi di correzione di disciplina come riporta il Corriere.

SEGUICI SU FACEBOOK

CRONACA ROMA – ARRESTATO PER IL TATUAGGIO

ULTIME NOTIZIE

LEGGI ANCHE