Motorino sul treno: inquietante episodio sulla Roma-Nettuno

Un passeggero che sale con il motorino sul treno. Una scena a cui certamente non capita tutti i giorni di assistere, eppure è successa davvero. Per la precisione, ieri pomeriggio, a bordo di un convoglio regionale partito dalla Stazione Termini e diretto nella cittadina litoranea. Protagonista un uomo, che guardava il cellulare comodamente e tranquillamente sul proprio motorino. Il quale aveva posizionato in mezzo ai vagoni, proprio di fronte alla porta d’uscita. Probabilmente senza rendersi conto che in questo modo stava commettendo un illecito.

Trenitalia infatti prescrive che sui treni regionali si possono trasportare solo monopattini e bici elettriche, a prescindere dalle dimensioni. Per fortuna non ci sono state conseguenze, ma la presenza dell’ingombrante mezzo sul treno ha comunque colpito gli altri passeggeri. E visto il carattere ‘comico’ della situazione, alla fine tutto si è risolto in una grossa risata.

SEGUICI ANCHE SU FACEBOOK

Fabio Villani
Laureato alla Specialistica in Filologia Greca e Latina. Esordisco nel giornalismo durante un tirocinio universitario. Tra le mie passioni, calcio, cinema e musica

ULTIME NOTIZIE

LEGGI ANCHE