Seguici sui Social

Ciao, cosa stai cercando?

Cronaca Roma

Coronavirus

Ripartenza matrimoni, in arrivo novità per il settore wedding

fine del coprifuoco

PUBBLICITA

Il Premier Draghi ha oggi affrontato il tema delle ripartenza delle cerimonie e del settore wedding

Roma. Durante le interrogazioni dei deputati alla Camera, il cosiddetto “Question Time” il premier Mario Draghi ha oggi parlato di alcuni temi che stanno molto a cuore alla popolazione. Tra questi spicca quello della ripresa dei matrimoni e relativi ricevimenti di nozze. “Il governo intende adottare un approccio graduale e misure“, ha dichiarato. E alle coppie in attesa di notizie sulla ripresa dei matrimoni ha chiesto di “avere ancora pazienza”. E ha aggiunto: “Capisco la preoccupazione di chi si accinge a sposarsi. Il festeggiamento è un desiderio che abbiamo avuto tutti ma è fondamentale avere pazienza per evitare che una occasione di gioia e spensieratezza si trasformi in un potenziale rischio per i partecipanti“. Il tema delle riaperture resta uno di quei più “caldi”, anche all’interno della maggioranza di governo. Sempre sul settore wedding Draghi ha poi aggiunto: “La questione del settore di cerimonie sarà all’attenzione della cabina di regia di lunedì per dare certezze a chi ha subito danni economici significativi“. Al che è intervenuto Roberto Occhiuto, capogruppo di Forza Italia alla Camera dei deputati, proponendo come data di ripartenza per il settore wedding il 1 giugno: “Sappiamo che la cabina di regia che dovrà decidere sulle ulteriori riaperture è convocata per lunedì. Il nostro auspicio è anche che si possa dare una data certa per le attività ancora non riaperte, come quella del wedding, un comparto composto da 90mila tra imprese e partite Iva che nel 2019 fatturava 60miliardi di euro, se si considerano i matrimoni, gli eventi e il loro indotto. Questi professionisti sono quelli che hanno sofferto di più, perché sono stati sempre chiusi. Ci sono protocolli costruiti dagli operatori del settore che consentirebbero la riapertura in sicurezza. Il comparto ha bisogno di programmare la ripartenza, che per noi potrebbe essere fissata nel primo di giugno“, ha dichiarato.

Ti potrebbe interessare

Coronavirus

Da indiscrezioni le intenzioni del premier Draghi sul Covid stato di emergenza

Coronavirus

Pipistrelli vivi nel laboratorio di Wuhan: importanti rivelazioni dall'Australia

Coronavirus

Dal 6 giugno al 13 giugno inizieranno le prenotazioni per il vaccino anti covid per la fascia 39-17 anni

Coronavirus

COVID Vaccini liberi – Buone notizie sul fronte della campagna di inoculazione. COVID VACCINI LIBERI – A stabilirlo, si legge sull’edizione odierna de ‘Il...

Pubblicità