“Mi chiamo Francesco Totti” vince il David di Donatello

totti 2

Premiato con il prestigioso riconoscimento il docufilm sul calciatore giallorosso

Premiazione David di Donatello. La statuetta al miglior documentario del 2021 va a “Mi chiamo Francesco Totti”, l’opera biografica che il regista Alex Infascelli ha dedicato all’ex calciatore e capitano della As Roma. Dopo essersi aggiudicato il nastro d’argento nella categoria “il cinema del reale”, il docufilm su Totti ha conquistato quindi anche questo prestigioso riconoscimento. Grande la gioia dell’ex campione giallorosso che ha così commentato sul suo social: “Due premi prestigiosi per il cinema italiano che mi rendono davvero orgoglioso ed emozionato. Grazie a Infascelli e a tutta la squadra”.

E3ADBD58 6D04 4A42 9F12 1A7EEB6A1E53