PRENESTINA Deposito Atac a fuoco: decine di mezzi distrutti

PRENESTINA Deposito Atac a fuoco: Carabinieri già al lavoro per le indagini.

PRENESTINA Deposito Atac a fuoco. E’ accaduto questa notte, intorno alle 4.30. Il rogo ha avuto gravi ripercussioni sull’Azienda capitolina di trasporto pubblico: una trentina infatti i mezzi andati completamente distrutti. Tra essi, ha spiegato la municipalizzata, circa 20 “di vecchia generazione”, che hanno subito danni a “diversi livelli”. Fortunatamente, prosegue la nota, le fiamme non hanno interessato persone. L’azienda conclude sottolineando di essersi già attivata con “indagini interne” per chiarire la dinamica dei fatti.

A tal proposito, l’ipotesi più probabile è quella di un origine dolosa del rogo. Che tuttavia non si esclude possa essere stato causato anche da un’avaria su uno dei bus. Per maggiori dettagli, occorrerà dunque attendere l’esito della visione delle immagini della videosorveglianza. A quanto si apprende, a dare l’allarme sarebbero stati alcuni dipendenti, presenti nella rimessa al momento dello scoppio dell’incendio.

Immediato l’intervento sul posto dei Vigili del Fuoco, il cui lavoro è servito per domare le fiamme. Sulla vicenda indagheranno i Carabinieri del Nucleo Operativo di Montesacro. Ai colleghi di via in Selci sono stati invece affidati i rilievi.

BLACKOUT DA RECORD PER I SOCIAL