Seguici sui Social

Ciao, cosa stai cercando?

Cronaca Roma

Politica

Di Battista dice addio al Movimento 5 Stelle (Video)

PUBBLICITA

Di Battista dice addio al Movimento 5 Stelle (Video).

Di Battista dice addio al Movimento 5 Stelle. E’ lui stesso a comunicarlo, attraverso un video messaggio pubblicato sul proprio Facebook. Una decisione arrivata a breve distanza dall’esito del voto sulla piattaforma Rousseau, che ha sancito l’appoggio grillino al nascente governo Draghi. E verso cui l’ex parlamentare esprime tutto il proprio dissenso. Queste le sue parole.

La mia coscienza politica non ce la fa più. Da diverso tempo non sono d’accordo con alcune scelte del M5S. Quindi non posso fare altro che farmi da parte. D’ora in poi non parlerò più in nome del Movimento, anche perchè in questo momento il Movimento non parla a nome mio“.

Un ringraziamento poi a Beppe Grillo, “che mi ha insegnato anche a prendere scelte controcorrente e oggi non posso fare altro. Non ce la faccio ad accettare un M5S che governa con questi partiti“.

Nessun rancore invece verso gli iscritti: “Ho grandissimo rispetto per la loro decisione. Penso che gli attivisti e coloro che votano siano persone raziocinanti e perbene, che non si lasciano influenzare. Il sì ha vinto col 60%, quindi zero polemiche. Al tempo stesso però dico che le decisioni si devono rispettare quando si possono accettare. Anche in questo caso io le accetto ma non riesco a digerirle. La mia coscienza politica non ce la fa“.

  ROMA Il Partito Comunista chiede ritiro truppe italiane dall'Iraq

Poi l’affondo: “Questa scelta politica di sedersi con determinati personaggi, in particolare con partiti come Forza Italia, con un governo nato essenzialmente per sistematizzare il M5S e buttare giù un presidente perbene come Conte. Ecco, questa cosa non riesco proprio a superarla. Oggi non ce la faccio proprio ad accettare un Movimento che governa con questi partiti, anche con le migliori intenzioni del mondo“.

La porta però non è chiusa a ritorni futuri: “D’ora in poi non posso far altro che parlare a nome mio e farmi da parte. Se poi un domani la mia strada e quella del Movimento dovessero incrociarsi di nuovo, vedremo. Ma dipenderà da idee politiche, atteggiamenti e prese di posizione“.

Di Battista riavvolge infine il nastro della sua esperienza nel Movimento: “E’ stata una bellissima storia d’amore, con gioie e battaglie vinte. Ma anche qualche delusione e qualche battaglia disattesa o persa. Io, con tutto l’impegno del mondo, non posso non considerare determinate mie convinzioni politiche“.

Per ascoltare il discorso integrale di Di Battista, clicca qui.


Ti potrebbe interessare

Pubblicità



Politica

Un lungo applauso ha accolto il discorso del neo premier: tanti temi trattati, dalla pandemia al ruolo dell’Italia nella UE Un discorso lungo quasi...

Politica

La Raggi al M5S: “Si voti la mia ricandidatura a sindaco”. Rivolge un appello la Raggi al M5S in vista delle prossime elezioni comunali....

Primo Piano

Coronavirus Sgarbi, parlamentare alla Camera, torna a parlare dell’eventualità nuovo lockdown e risponde per le rime al Consigliere del Ministro Speranza Ricciardi. “Sarebbe assurdo...

Politica

Annunciati da Draghi i 23 ministri: tra loro ci sono 7 riconfermati Roma, Palazzo del Quirinale. Poco dopo le 19 di stasera Mario Draghi...

Ultime Notizie

Cronaca

L’auto non si è fermata, ma uno degli occupanti del veicolo è stato subito dopo rintracciato in un bar Periferia di Roma. Oggi pomeriggio...

Calcio

Il giocatore brasiliano non parteciperà al match di stasera a Firenze Fiorentina-Roma. Brutte notizie per Juan Jesus. Il calciatore infatti non potrà giocare stasera...

Pubblicità